SCHEDA: Il nuovo diritto industriale e d’autore

//SCHEDA: Il nuovo diritto industriale e d’autore

SCHEDA: Il nuovo diritto industriale e d’autore

image_pdfimage_printStampa

Aldo Fittante, Il nuovo diritto industriale e d’autore – Profili sostanziali e processuali  dell’industrial design, Cacucci Editore, Bari, 2009, pp.301.

Si tratta della nuova  edizione della monografia  dell’Autore sul design del 2002, viste  le numerose modifiche legislative intervenute in materia. Come osserva il prof. Mario Fabiani nella sua presentazione, l’arte industriale si caratterizza sempre più per il fatto di introdurre in prodotti destinati all’uso comune un apporto di elementi creativi che ne accrescono il valore sotto il profilo dell’aspetto esteriore.  L’Autore imposta quindi la problematica giuridica dell’istituto dall’angolo visuale dello strumento di competitività aziendale che oggi il design riveste. Il lavoro si articola  nella distinzione tra la tutela apprestata dall’ordinamento come titolo di proprietà industriale e quella del design, inteso come oggetto di diritto d’autore, con attenzione anche al design comunitario.

2019-11-02T09:24:59+01:00 5 Marzo 2010|Varie|